Ci sono andata l’altra domenica. Il film l’ho trovato scorrevole ma, purtroppo, sono molti i pezzi tagliati rispetto il  libro. E’ vero, i libri sono sempre meglio confronto le sceneggiature che devono subire modifiche per adattarsi al copione, ma troppe situazioni non vengono menzionate. Mi è dispiaciuto, infatti, la scomparsa del siparietto di Ron con il Quiddich e della comparsa del nuovo insegnante di chiromanzia dopo la cacciata  della professoressa Cooman da parte della Umbridge…

Comunque, il film tutto sommato l’ho trovato godibile e con buoni effetti speciali. Mi ha colpito la scena in cui Voldemort verso la fine, cerca di impossessarsi di Harry e di portarlo verso di sè. Mi è dispiaciuto ancora una volta della morte di Sirius ma dovrò farci l’abitudine, come dovrò fare l’abitudine a ciò che accadrà nel sesto film che dovrebbe uscire a fine 2008, ma questa è un’altra storia. Anche se, mi dicono, leggendo il settimo libro si scopriranno molte cose…e non vedo l’ora!!!

Perciò, non mi resta che aspettare e sperare al buon cuore dalla casa editrice Salani che traduca e pubblichi  presto in italiano l’ultima saga del maghetto (l’ultima?).

 

Annunci