La saggezza cessa di essere saggezza quando diventa troppo orgogliosa per piangere, troppo austera per ridere e troppo piena di sé per vedere altro che se stessa.
Gibran, Kahalil Aforismi (sabbia e spuma), Newton Compton, 1993, p. 69.

Annunci