Questi che sono ora vecchi…
Questi che sono ora vecchi, e questi giovani ancora,
      Ognuno ansioso s’affanna a corsa verso la Mèta;
      Ma questo vecchissimo mondo, in fine, a nessuno rimane.
      Andarono; andremo; altri verranno; ed andranno
.
Omar Khayyâm (1050 circa – 1126 circa) 
      [trad. di Alessandro Bausani]

www.giuseppecirigliano.it

Annunci